.
Annunci online

  coast2coast by InVisigoth the Mad Irish
 
Diario
 


"The tree of liberty must be refreshed from time to time with the blood of patriots and tyrants. It is its natural manure"

Thomas Jefferson


"Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Liberty is a well-armed lamb contesting the vote"

Benjamin Franklin




________________________________


Se vedi qualcosa che ti interessa qui sotto sei libero di cliccare o non cliccare...







Politics









Entertainment









Locations of visitors to this page



24 febbraio 2008

Convention di libertarians da tre Stati

I Libertarians di New Jersey, Pennsylvania e West Virginia si incontreranno dal 14 al 16 marzo, a Malvern (PA), per un meeting comune. Il Libertarian Party of Pennsylvania (LPPa), il New Jersey Libertarian Party (NJLP) ed Libertarian Party of West Virginia (LPWV) hanno collaborato insieme per il primo evento di questo genere nell'area centro-atlantica dell'Unione.

La Tri-State Regional Convention 2008 sarà un appuntamento importante in vista della convention generale del Libertarian Party di Denver (CO), che deciderà quale sarà il candidato alle Presidenziali 2008. Oltre dunque alle tematiche più locali, troveranno spazio quelle nazionali, con la possibilità di un ulteriore confronto fra gli otto candidati che aspirano ad ottenere la nomina dal partito. Alle tematiche presidenziali si aggiungeranno gruppi di lavoro, dibattiti, con occasioni di conoscenza e collaborazioni interstatali. Christine Smith ha già annunciato la sua partecipazione.

Nel frattempo (sempre a proposito di indipendenti), Ralph Nader, del Green Party nonché paladino dei consumatori, ha deciso di candidarsi per la quarta volta come indipendente per la Casa Bianca (la quinta se si include la campagna "write-in" del 1992, ovvero quando pur non avendo ottenuto la candidatura ufficiale invito' gli elettori a scrivere il suo nome sulla scheda elettorale). Lo ha annunciato lo stesso Nader al talk show 'Meet The Press' della Nbc. Alle presidenziali del 2000, Nader aveva ottenuto circa il 2,7% dei voti, e venne accusato da parte di alcuni rappresentati del Partito Democratico di avere portato via voti ad Al Gore.

  


13 settembre 2007

crimini atroci e "crimini d'odio"

Ci son storie che fanno rizzare i capelli. Questa è una di quelle. Tre uomini e tre donne (fra cui vi erano una coppia madre-figlio ed una coppia madre-figlia) hanno rapito una ragazza di 23 anni. L'hanno picchiata selvaggiamente e violentata per un'intera settimana, costringendola a nutrirsi di ratti e di escrementi di cane ed a bere l'acqua dal water. La polizia è riuscita a salvarla, anche se Mentre la donna veniva torturata sessualmente da alcuni dei suoi rapitori, altri gettavano acqua bollente sul suo corpo. Durante la sua odissea la donna è stata più volte soffocata con una fune stretta al collo. I sei le hanno inoltre tagliato i capelli continuando a coprirla di insulti.  La donna è stata salvata sabato scorso quando alcuni poliziotti, dopo avere ricevuto una telefonata anonima, si sono recati nell'abitazione. All'esterno della casa, seduta sotto il portico, hanno trovato Frankie Brewster, la più anziana del gruppo, che ha detto agli agenti di essere sola nella abitazione. Ma pochi secondi dopo, come in un film dell'orrore, si è aperta la porta e la vittima, con le mani tese verso gli agenti, é balzata fuori urlando 'Aiutatemi!'. Ne è uscita viva, anche se dovrà essere operata alla gamba sinistra, a causa delle ferite da coltello ricevute.
L'FBI (cui era stato chiesto l'intervento dalla sceriffo del paesino della West Virginia dove si è svolta la vicenda) sta valutando la possibilità di processare quelle 6 bestie per un crimine di odio. E sì, perché anche se l'ho omesso (volontariamente), i carnefici erano bianchi e la vittima era nera.

Non ho mai capito la ragione per cui definire un crimine "d'odio" (esistono forse i "crimini d'amore"?). E senza aver specificato prima l'etnia della vittima e dei carnefici, non mi sembra che la storia fosse meno raccapricciante. Se la vittima fosse stata bianca (o i carnefici neri) un crimine del genere sarebbe stato meno grave? Non credo. Un crimine è un crimine. I crimini d'odio introducono una discriminazione nella punizione graduata in base al colore della vittima. Se in questo caso gli aggressori fossero stati neri (o la vittima bianca), o se i protagonisti fossero stati tutti asiatici la pena non avrebbe dovuto essere comunque esemplare (come vivamente mi auguro sia in questo caso)?
Perché qualificare crimini del genere come razzismo è voler dare a questi crimini una motivazione quasi ideologica (che potrebbe volgere a scusante anche se l'obiettivo legislativo è indubbiamente considerarla un'aggravante) che, invece, non esiste. Sono dei sadici e dei violenti. Punto. Non cerchiamo motivazioni dove non ci sono. 
----------------------------------
Questo era il post che avevo scritto alla lettura della notizia, tre giorni fa. Poi non l'avevo più pubblicato. Oggi è cambiata solo una cosa: si è saputo che la ragazza era l'ex fidanzata di uno degli aguzzini (che dunque non era razzista visto che gli piaceva la fi*a nera). Ed adesso ditemi una cosa: il fatto che non sia un "crimine d'odio" rende più accettabile questo delitto? E rimane o non rimane un "crimine d'odio" anche se il razzismo o l'omofobia non c'entrano nulla?


questi i sei aguzzini


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. african americans West Virginia

permalink | inviato da coast2coast il 13/9/2007 alle 18:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

sfoglia     gennaio        marzo
 

 rubriche

Diario
old and new frontiers
Native Americans
sea and navigation
hunting and fishing
paranormal activity
rogues: vigilantes, outlaws, and BHs
libertarian things
XXI Century: American Dream is alive
2nd Amendment
gangs of USA
Letterman and friends
ecology
photography

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

SPIN OFF
Wolverines!!! (tumblr)
Gaelico - Celtic Spirit
_
_
RON PAUL 4 PRESIDENT
r3VOLution MARCH
CAMPAIGN FOR LIBERTY
Free State Project
Libertarian Party
Constitution Party
_
_
Gun Owners of America
Irish American Unity Conference
We are Irish (Canadians)
_
_
Movimento Libertario
_
_
VERY INTERESTING BLOGS
Astrolabio
Atlantic People
Briganti & Libertari
Country Girl
El Boaro
Era Volgare
Il camper di Lontana
Illaicista
Ismael
Italian Bloggers 4 Ron Paul
Joey Atroce
Leonardo Butini
Liberali per Israele
LiberEmanuele
LibertArian
Live at Sin-é
Mapù
MauroD
MolotovCocktail
NomeDelBlog
Orpheus
Pieroni, sinistra libdem
PolitiCrack
Progetto Galileo
Residenclave
Sgembo
Siro
Stato Minimo
Stelle A Strisce
The Five Demands
Venetia Libertarian
Yoshi
Z3ruel

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom

Photobucket Photobucket Photobucket