.
Annunci online

  coast2coast by InVisigoth the Mad Irish
 
Diario
 


"The tree of liberty must be refreshed from time to time with the blood of patriots and tyrants. It is its natural manure"

Thomas Jefferson


"Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Liberty is a well-armed lamb contesting the vote"

Benjamin Franklin




________________________________


Se vedi qualcosa che ti interessa qui sotto sei libero di cliccare o non cliccare...







Politics









Entertainment









Locations of visitors to this page



27 aprile 2009

Ron Paul, i pirati somali, i diritti fondamentali del'individuo

"I recenti episodi di attacchi dei pirati somali hanno posto molti interrogativi riguardo la sicurezza marittima. Qual è il modo migliore per far fronte a una banda di criminali, che non agiscono per conto di un paese, quando attacco navi private? Da quale giurisdizione sono questi tipi di criminali dovrebbero essere perseguiti? Soprattutto, come possiamo scoraggiare tali attacchi in futuro?

Il Governo di Barack Obama sta già facendo "la voce grossa" con tipiche soluzioni stataliste, come minacciare (diplomaticamente, però!) il debole governo somalo, o qualsiasi governo di qualsiasi paese in cui i pirati si pensi vivano, di interventi militari, nel caso in cui non riescano a controllare la situazione.

Ci sono richieste di aumentare le dimensione della marina militare fino a che non diventi quasi onnipresente su tutti i mari. Sono stato contento di vedere che comunque si è anche affermato che il governo dovrebbe lavorare con gli armatori e il settore assicurativo, per colmare le lacune nei loro sistemi difensivi. Ma temo che tutto ciò sarà presto messo da parte in favore di misure più complicate, interventiste e costose per i contribuenti americani. L'autodifesa è la più ovvia, la più efficace e la meno costosa soluzione, ma quando un governo è abituato a scialaquare soldi non c'è modo di non farglielo fare.

In primo luogo, le persone e le società che si trovano in queste situazioni devono essere in grado di difendere loro stessi. Nel caso di società di navigazione privata, i proprietari e gli operatori devono essere autorizzati a portare armi per scoraggiare e difendersi dagli attacchi. Ma poiché molti governi, compreso il nostro, vietano il porto d'armi nei porti e nelle acque territoriali, per ironia della sorte, è quasi impossibile portare legalmente armi in mare a fine di difesa e per scoraggiare la pirateria.

Tali leggi contribuiscono alla prevedibile situazione che solo i criminali e le navi militari siano armati, rendendo ogni nave facile preda dei cirminali. Sono fermamente convinto che il diritto umano fondamentale di auto-difesa sia il miglior deterrente sia contro la pirateria che contro il terrorismo, ed è per questo che ho sostenuto dopo l'9/11 che bisognerebbe consentire ai piloti di essere armati. Un governo che bandisce le armi è un governo che incoraggia la criminalità.

La seconda linea di difesa dovrebbe essere invitare Congresso ad agire all'interno della Costituzione, abbandonando il ricorso a rappresaglie, lasciando campo libero ad organizzazioni private che possano agire, difendendo gli equipaggi e catturarando i pirati.  Ciò potrebbe garantire una maggior sicurezza in mare,  non peserebbe sulle nostre relazioni internazionali , e non aumenterebbe i costi della Marina Militare.

Questi criminali non dovrebbero avere la possibilità di rubare, terrorizzare e uccidere a loro piacimento in tutto il mondo. Ma dobbiamo essere saggi nelle nostre reazioni a questi eventi, e non peggiorare la situazione con aumenti di spesa pubblica e campagne militari".

Ron Paul





Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ron paul barack obama

permalink | inviato da InVisigoth the mad Irish il 27/4/2009 alle 11:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


19 aprile 2009

Venti di secessione

Il piano di Barack Obama, tutto all'insegna della tassazione e dell'aumento della spesa pubblica, oltre che inutile (segnali di ripresa già ci sono senza alcun piano), dannoso (come ogni intervento statale) e illiberale (come ogni intervento statale), ha avuto però l'indubbio merito di ricompattare da nord a sud un intero fronte anti-intervento governativo che, in periodo di crisi, rischiava di non trovare una base comune di lotta contro quest'America così diversa dal volere dei Padri Fondatori.

Sono stati almeno 800 i Tea Party Rally in tutta la nazione, e quello che più ha interessato è stato senza dubbio quello di Austin, in Texas, cui ha partecipato il Governatore Rick Perry. Che non ha ha minacciato la secessione - come erroneamente riportato dai media - ma ha spiegato che è un pensiero comune a molti texani.


"Il Texas è un luogo unico - ha detto Perry - quando siamo entrati nell'Unione nel 1845, una delle clausole è che se potessimo uscirne qualora avessimo voluto. La mia speranza è che l'America, e Washington in particolare, prestino attenzione: abbiamo una grande Unione, e non ci sono motivi per dissolverla".

"Ma se Washington continua a prendere in giro il popolo d'America, chi può sapere come reagirà il Texas? Siamo spiriti liberi e indipendenti".

"Il Texas oggi vuole aiutare l'Unione per uscire insieme da questa crisi. Io personalmente sto cercando di far sì che a Washington prestino attenzione al 10° emendamento (i poteri che non sono delegati dalla costituzione al governo federale e che non sono proibiti agli stati, sono riservati agli stati e al popolo, ndr). Siamo sia americani che orgogliosi texani, e faremo tutto il possibile affinché l'America torni in pista".

Fra i Tea Party più pittoreschi, proprio uno di quelli svoltosi in Texas, precisamente a Fort Worth, il luogo "dove comincia in west", in cui è stata inscenata anche una secessione con tanto di dichiarazione di indipendenza.





sfoglia     marzo        maggio
 

 rubriche

Diario
old and new frontiers
Native Americans
sea and navigation
hunting and fishing
paranormal activity
rogues: vigilantes, outlaws, and BHs
libertarian things
XXI Century: American Dream is alive
2nd Amendment
gangs of USA
Letterman and friends
ecology
photography

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

SPIN OFF
Wolverines!!! (tumblr)
Gaelico - Celtic Spirit
_
_
RON PAUL 4 PRESIDENT
r3VOLution MARCH
CAMPAIGN FOR LIBERTY
Free State Project
Libertarian Party
Constitution Party
_
_
Gun Owners of America
Irish American Unity Conference
We are Irish (Canadians)
_
_
Movimento Libertario
_
_
VERY INTERESTING BLOGS
Astrolabio
Atlantic People
Briganti & Libertari
Country Girl
El Boaro
Era Volgare
Il camper di Lontana
Illaicista
Ismael
Italian Bloggers 4 Ron Paul
Joey Atroce
Leonardo Butini
Liberali per Israele
LiberEmanuele
LibertArian
Live at Sin-é
Mapù
MauroD
MolotovCocktail
NomeDelBlog
Orpheus
Pieroni, sinistra libdem
PolitiCrack
Progetto Galileo
Residenclave
Sgembo
Siro
Stato Minimo
Stelle A Strisce
The Five Demands
Venetia Libertarian
Yoshi
Z3ruel

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom

Photobucket Photobucket Photobucket