.
Annunci online

  coast2coast by InVisigoth the Mad Irish
 
Diario
 


"The tree of liberty must be refreshed from time to time with the blood of patriots and tyrants. It is its natural manure"

Thomas Jefferson


"Democracy is two wolves and a lamb voting on what to have for lunch. Liberty is a well-armed lamb contesting the vote"

Benjamin Franklin




________________________________


Se vedi qualcosa che ti interessa qui sotto sei libero di cliccare o non cliccare...







Politics









Entertainment









Locations of visitors to this page



9 dicembre 2009

La bella Danica Patrick approda al circuito NASCAR

Danica Patrick ha annunciato che correrà alcune gare delle stagione NASCAR Nationwide Series nel 2010 per JR Motorsports, a partire dall'apertura della stagione a Daytona.

La stella dell'Indy Car guiderà la JR Motorsports Chevrolet numero 7, con un numero di gare ancora da stabilire, dopo aver firmato un contratto biennale con la scuderia di proprietà di Rick Hendrick e della star della Sprint Cup Dale Earnhardt Jr.

Il debutto della pilota, che ha anche posato per la linea di costumi da bagno di Sport Illustrated per due anni consecutivi, si svolgerà il 6 febbraio nella ARCA RE / MAX Series a Daytona, dopodiché parteciperà alla gara della Nationwide Series una settimana dopo, sempre a Daytona, in quella che sarà la sua prima corsa NASCAR ufficiale. Di lei, nella primavera scorsa, si era anche parlato come della probabile prima donna in Formula 1, ma erano voci senza alcun fondamento.

"Sarà una sfida - ha detto la Patrick - e io ho molto da imparare. Ma penso che questo sia una grande opportunità per imparare il più velocemente possibile".

"Sono molto emozionata - ha proseguito - abbiamo tutti lavorato duramente per parecchio tempo per arrivare a questo".



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. florida nascar

permalink | inviato da InVisigoth the mad Irish il 9/12/2009 alle 20:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


9 dicembre 2009

Onde alte 9 metri e alle Hawaii torna l'Eddie

Per la prima volta negli ultimi cinque anni le onde hanno raggiunto un'altezza tale da consentire lo svolgimento di una delle gare di surf più attese e spettacolari del mondo, quella di Oahu, alle Hawaii. Migliaia di persone si sono radunate fin dalla notte sulla spiaggia di Waimea per ammirare le evoluzioni dei migliori surfisti del pianeta, su muri d'acqua alti fino a nove metri. Conosciuta con il nome di "Eddie", in onore del campione di surf hawaiano Eddie Aikau, scomparso in mare nel 1978,  la competizione si organizza solo quando le onde raggiungono un minimo di sei metri di altezza.

È solo la sesta volta che queste condizioni si verificano dal 1984, quando è nata la gara. La competizione è stata vinta da Greg Long, di San Clemente (California) che se ne è tornato a casa con un premio di 55.000 dollari. Fra i 28 intrepidi partecipanti spiccano i nomi di Kelly Slater, Bruce Irons e Sunny Garcia, tutti professionisti delle super-onde. Presente anche Clyde Aikau, 60 anni, fratello di Eddie.



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. hawaii

permalink | inviato da InVisigoth the mad Irish il 9/12/2009 alle 11:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


8 dicembre 2009

Apollo 20

Apollo 20 sarebbe il nome di un missione spaziale non ufficiale compiuta dalla Nasa in collaborazione con l'allora Unione Sovietica. L'equipaggio della missione sarebbe allunato con un vettore di tipo Saturno 5 sul satellite il 16 Agosto 1976. Sua destinazione era il cratere Iszak D, a sud-ovest del cratere Delporte.

L'obiettivo: studiare alcune tracce di vita extraterrestre scoperte sulla Luna. Vicino ad Iszak D, infatti, sorge visibile anche dalle foto assolutamente autentiche delle missioni Apolli 13 e 17 - un'anomalia del suolo lunare: una protuberanza a forma di sigaro.

Il mistero su questa fantomatica missione è stato alimentato da alcuni video postati in rete da un certo William Rutledge, sedicente pilota in pensione di origine belga, che avrebbe avuto un qualche ruolo nella missione e che li avrebbe sottratti all'ente spaziale americano.

Il video è diviso in diverse parti. La prima, l'oggetto misterioso sulla superficie lunare (probabilmente vero), lungo all'incirca 4 chilometri. Poi, una misteriosa città aliena disabitata (probabilmente falsa, anche se l'audio e solo quello viene giudicato  da alcuni come autentico). Infine, un entità biologica extraterrestre non identificata (e qua non lo so) recuperata insieme ad alcuni reperti scritti. L'EBE era di sesso femminile, con un apparato riproduttivo, e in una condizione di una sorta di "ibernazione". 

Non è da escludere che i video siano completamente falsi. In questo caso, le domande, altrettanto inquietanti, visto il dispendio di mezzi e di denaro - essi sono assolutamente coerenti con la strumentazione dell'epoca - sarebbero: chi e a che scopo?

Naturalmente in rete abbondano cospirazioni pro e negazionisti contro, ovviamente integralisti, il cui unico scopo è ribattere le teorie dell'altro senza preoccuparsi troppo di dare un fondamento alle proprie. Quanto a me, la trovo (comunque sia, vera o falsa) una storia interessante da raccontare agli amici fra un bicchiere di whiskey (rigorosamente irlandese) e del tabacco.








permalink | inviato da InVisigoth the mad Irish il 8/12/2009 alle 21:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


7 dicembre 2009

I repubblicani-libertari aumentano nelle amministrazioni americane

Il movimento dei libertari che militano nel Partito Repubblicano ha fatto un po' i conti, annunciando che la presenza di eletti del movimento nelle varie amministrazioni è aumentata nel 2009. Sono stati infatti 38 i candidati repubblicani appoggiati durante quest'anno dal Republican Liberty Caucus, e di essi dieci sono stati eletti.

Lynne Blankenbeker, State Representative, New Hampshire

Michael Patrick Carroll (rieletto), State Representative, New Jersey

Ken Cuccinelli, Attorney General, Virginia

Cameron DeJong, Manchester Selectman, New Hampshire

Michael J. Doherty, State Senate, New Jersey

Kara Egbert, Sahuarita Town Council, Arizona

Phil Greazzo, Manchester Alderman, New Hampshire

Dan Halloran, NYC City Council, New York

Michael A. Tams, Lisle Township Board, Illinois

Brad Wyatt, Boylston School Committee, Massachusetts

Ma anche altri membri del RLC, non appoggiati però in maniera diretta dal movimento, sono risultati vincitori; per l'esattezza, due nel Minnesota, uno in Alabama e uno in Virginia. Il portavoce del RLC Dave Nalle ha confermato che quest'anno rappresentano il movimento nella pubblica amministrazione un numero maggiore di esponenti che nel 2008.




6 dicembre 2009

Liberty Festival 2010

Il 12 settembre 2010, a Central Park, New York City, si svolgerà il Liberty Festival 2010. Cos'è il LF2010? Vediamolo nelle stesse parole degli organizzatori.

"Il nostro obiettivo è quello di diffondere i valori costituzionali attraverso la musica, la poesia, e pubblici dibattiti. Questo evento non è affiliato ad alcun partito. Questo evento non sarà sabotato da mass media o da qualche gruppo politico. Questo evento è fatto dalla popolazione per la popolazione. Ci concentreremo su importanti questioni su cui riteniamo di poter creare un consenso bipartisan. Riportare a casa i soldati, per esempio, è una convinzione condivisa sia dai veri conservatori che dai veri democratici. Eviteremo questioni sociali che creano divisioni, come l'aborto o la pena di morte. Pur comprendendo la centralità di tali questioni, esse sono spesso utilizzate come mezzo per evitare l'accordo delle parti su altre questioni altrettanto importanti".

Fra gli ospiti che hanno già annunciato la loro presenza, l'editorialista del New York Times Thomas E. Woods e Matthew Perdie, il giovane attivista che sta percorrendo a piedi l'America per protestare contro il big government.






Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. new york

permalink | inviato da InVisigoth the mad Irish il 6/12/2009 alle 12:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

sfoglia     agosto   <<  1 | 2  >>  
 

 rubriche

Diario
old and new frontiers
Native Americans
sea and navigation
hunting and fishing
paranormal activity
rogues: vigilantes, outlaws, and BHs
libertarian things
XXI Century: American Dream is alive
2nd Amendment
gangs of USA
Letterman and friends
ecology
photography

 autore

Ultime cose
Il mio profilo

 link

SPIN OFF
Wolverines!!! (tumblr)
Gaelico - Celtic Spirit
_
_
RON PAUL 4 PRESIDENT
r3VOLution MARCH
CAMPAIGN FOR LIBERTY
Free State Project
Libertarian Party
Constitution Party
_
_
Gun Owners of America
Irish American Unity Conference
We are Irish (Canadians)
_
_
Movimento Libertario
_
_
VERY INTERESTING BLOGS
Astrolabio
Atlantic People
Briganti & Libertari
Country Girl
El Boaro
Era Volgare
Il camper di Lontana
Illaicista
Ismael
Italian Bloggers 4 Ron Paul
Joey Atroce
Leonardo Butini
Liberali per Israele
LiberEmanuele
LibertArian
Live at Sin-é
Mapù
MauroD
MolotovCocktail
NomeDelBlog
Orpheus
Pieroni, sinistra libdem
PolitiCrack
Progetto Galileo
Residenclave
Sgembo
Siro
Stato Minimo
Stelle A Strisce
The Five Demands
Venetia Libertarian
Yoshi
Z3ruel

Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0

Feed ATOM di questo blog Atom

Photobucket Photobucket Photobucket