Blog: http://coast2coast.ilcannocchiale.it

Nuova targa per l'Alaska nel suo 50° compleanno

L'Alaska festeggia il 50ennale della sua nascita come Stato con una nuova targa per le automobili celebrativa dell'evento. Qualche giorno fa, il Governatore Sarah Palin ha presentato la nuova license plate all'Anchorage Museum.
Sulla sinistra il Big Dipper (la costellazione del Gran Carro simbolo dello Stato), ed una silhouette di alcune colline coperte di neve, su uno sfondo dorato e le parole "Celebrating statehood 1959-2009".
La targa sarà utilizzata da subito per le autovetture, ed eventualmente gli automobilisti che vorranno cambiarla potranno farlo al modico prezzo di 5$ (o 30$ se personalizzata). La targa personalizzata del Governatore Palin, la prima, ha scritto "HAPY50" (una P non se la son dimenticata, ma sono 6 le lettere quelle disonibili per la personalizzazione, e non hanno voluto fare strappi alla regola).
Alla presentazione della targa vi era anche il senatore dello Stato Vic Fisher, uno dei quattro delegati ancora in vita della Constitutional Convention tenutasi fra il 1955 ed il 1956. "Combattemmo per il sogno di fondare uno Stato in modo da poter essere arbitri del nostro destino", ha detto Fisher che oggi ha 83 anni, " e questo mi fa ancora sentire giovane".
Il giorno ufficiale dell'ingresso nell'Unione dello Stato dell'Alaska fu il 3 gennaio 1959.
Alaska, the last frontier.


Il Governatore dell'Alaska Sarah Palin mostra sorridente la targa

Pubblicato il 5/1/2008 alle 11.1 nella rubrica old and new frontiers.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web