Blog: http://coast2coast.ilcannocchiale.it

Obama come Bush

Il Libertarian Party ha accusato il neopresidente americano, Barack Obama, di perseguire la stessa politica estera "da falco" del suo predecessore George W. Bush.
"Ciò che noi speravamo di vedere con la vittoria di Obama - ha detto William Redpath, portavoce nazionale del LP - erano i piani di un completo ritiro da Afghanistan e Iraq - invece stiamo rivedendo le stesse mosse sbagliate dell'amministrazione Bush che dal 2001 mantiene le nostre truppe in Medio Oriente".


Insomma, aggiungo io: più che un nero alla Casa Bianca, sembra che la Casa abbia reso bianco il ne*ro...



(ancora qualche giorno e posso usarlo)

Pubblicato il 27/12/2008 alle 12.41 nella rubrica libertarian things.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web